Gli amici che mi seguono!

domenica 15 settembre 2013

Rainbow cake (torta arcobaleno)

Finalmente ho avuto l'occasione di preparare la torta arcobaleno! è da tantissimo che volevo provare a farla. E' una torta che mi mette allegria. Richiede solo un pò di pazienza nel prepararla perchè bisogna cuocere 6 teglie di impasto, ma il risultato finale è strepitoso
Quando si taglia la torta, vedere l'espressione di meraviglia degli ospiti non ha prezzo!
Per preparare questa torta occorre:
225 gr di burro a temperatura ambiente
470 gr di zucchero
5 albumi a temperatura ambiente
400 gr di farina
1 bustina di lievito
un pizzico di sale
350 ml di latte
vaniglia (essenza o aroma)
coloranti alimentari (in gel o in polvere)
6 teglie da 20 cm di diametro (facoltativo)
Per il ripieno:
400 gr di mascarpone
170 gr di latte condensato
200 ml di panna da montare.
Pesate una ciotola capiente dove andrete a mettere tutti gli ingredienti in modo da avere la tara per poi dividere equamente l'impasto.
In questa ciotola mettete il burro e lo zucchero e montate fino ad ottenere una crema bianca e spumosa. A parte montate a neve gli albumi.
Aggiungete quindi all'impasto di burro metà della farina, il lievito e parte degli albumi ed amalgamate delicatamente. Aggiungete quindi il latte ed infine tutti gli altri ingredienti (esclusi i coloranti).
Pesate quindi l'impasto e dividetelo in 6 ciotole alla quale dovrete aggiungere i coloranti a proprio piacere. Mi raccomando di ottenere un bel colore accesso, altrimenti con la cottura vi verrà un impasto dai colori tenui.
Mettete quindi l'impasto nelle teglie imburrate ed infarinate e cuocete a 170^ per 15 minuti. Sfornate e fate freddare.
Nel mentre preparate la crema per il ripieno, montate con una frusta il mascarpone aggiungete il latte condensato un pò alla volta perchè (non mi chiedete il motivo) a volte ne basta meno di quanto indicato. Non dovete ottenere una crema liquida ma della consistenza della panna montata solida. A parte montate la panna e delicatamente aggiungetela alla crema di mascarpone.
A questo punto non vi resta che montare la torta ponendo tra uno strato e l'altro una bella dose di crema

A me questa torta piace anche così, senza alcun rivestimento, altrimenti potete coprirla completamente con la crema di mascarpone o con la pasta di zucchero.
Mettete in frigorifero per almeno un paio di ore e......... buon appetito!

4 commenti:

Tiziana Pitichella ha detto...

grazie per essere passata da me, mi piace molto avere un filo diretto con tutti quelli che seguono il mio blog,spero di non stancarti con i miei commenti baci Tiziana la cucina di Pitichella

Pasticciona ha detto...

Tiziana, tranquilla non mi stanchi, anzi a me fa piacere leggere commenti ed avere una conferma che chi passa in questo piccolo blog ha qualche cosa da dire!

Anonimo ha detto...

Grazie mille, ho preparato ieri la tua torta per la mia migliore amica ed è venuta buonissima oltre che bellissima, e non è troppo pesante!
Buon anno!

Pasticciona ha detto...

Sono felice che hai provato la mia torta arcobaleno e che ti sia piaciuta. E' una delle ricette che preferisco e che garantiscono il successo. Buon anno a te!